Home    Conti Deposito    Come aprire i conti deposito    Titoli di Stato    Risparmio Postale    Forex    Risparmio ed investimento    Domande e risposte    Contattaci

Consolidamento debiti

Consolidamento debiti
Il consolidamento debiti è un prodotto finanziario (un prestito) che permette di "consolidare" (da cui il nome) i debiti assunti attraverso finanziamenti o mutui secondo la definizione di Wikipedia. Quindi è uno strumento che consente di eliminare tutti i debiti pregressi, fatti con prestiti o finanziamenti riunendoli tutti in un unico prestito con un´unica banca o finanziaria, e sarà la stessa banca o finanziaria a chiudere le operazioni ancora aperte. Inoltre si avrà anche la possibilità di ottenere liquidità aggiuntiva con lo stesso prestito per il consolidamento debiti. Il Prestito consolidamento permette l´estinzione dei finanziamenti in corso e la stipula di un nuovo prestito a condizioni più vantaggiose, infatti si ha: una rata più leggera estinguendo tutti i finanziamenti con una nuova rata, avere una rata unica invece di diverse rate da saldare mensilmente, la possibilità di ottenere un tasso più vantaggioso rispetto a quello dei prestiti in corso. Inoltre è possibile richiedere anche una liquidità aggiuntiva, senza fornire alcuna motivazione, è possibile dilazionare la durata fino a 120 mesi con rate e tassi fissi, comprensivi di tutte le spese e senza nessuna garanzia ipotecaria richiesta.

Consolidamento debiti cattivi pagatori

Consolidamento debiti cattivi pagatori
I cattivi pagatori, cioè chi in passato non è riuscito a far fronte a tutte le rate dei prestiti, del mutuo e dei finanziamenti accesi e quindi si ritrova con il proprio nominativo presente nelle banche dati del Crif, possono utilizzare lo strumento del consolidamento debiti. Il prestito consolidamento debiti per cattivi pagatori è uno strumento utile per dare una soluzione ordinata alla propria contabilità, infatti, è comodo da gestire perché la rata è costante e deve essere pagata ogni mese sempre lo stesso giorno e consente di poter programmare a lungo termine.
Ovviamente, poter valutare più preventivi di consolidamento debiti, anche per i cattivi pagatori, consente poter tentare di ottenere condizioni migliori e scegliere la soluzione più corretta per ognuno. Inoltre si può cercare anche di trattare con le banche o le finanziarie per trovare ulteriori miglioramenti e fare una vera e propria trattativa al ribasso, per esempio eliminando spese o riducendole.

Consolidamento debiti Bnl

Consolidamento debiti Bnl
Un aiuto viene fornito dal consolidamento debiti di BNL. Anche la BNL offre degli strumenti finanziari per il consolidamento debiti sia sotto il profilo del mutuo (per il quale si richiede di essere clienti della banca) che del prestito personale. Il consolidamento dei debiti è uno strumento finanziario che consente di unire più debiti precedentemente contratti in un’unica e più comoda rata, di cui vengono ridefiniti importo e tempi di rimborso. Il consolidamento del debito consente un´estensione del credito e l’accesso a nuove risorse. In genere l’importo della rata rinegoziata cala di entità perché vengono allungati i tempi di rimborso. Il rifinanziamento peraltro può essere estinto in qualsiasi momento con conseguente risparmio degli interessi sul capitale ancora dovuto. I requisiti per l’accesso al consolidamento dei debiti possono variare a seconda delle richieste specifiche dei singoli enti eroganti. Informazioni su BNL prestiti personali.

I mutui per il consolidamento debitiOltre il prestito, un ulteriore strumento per il consolidamento dei debiti è il mutuo. Una delle soluzioni è optare per un mutuo consolidamento debiti e liquidità, cioè un mutuo che consente di procrastinare il debito in un periodo più lungo, con un tasso d’interesse molto più conveniente e quindi di godere di una rata mensile più leggera. Inoltre è sempre possibile abbinare al mutuo consolidamento debiti una somma aggiuntiva e richiedere un mutuo liquidità. I mutui consolidamento debiti, poiché forniscono alla banca garanzie maggiori attraverso l’iscrizione di ipoteca su un bene immobile, riescono a far ridurre al massimo i costi degli interessi legati al prestito, con l’opportunità di dilazionare il rimborso in un periodo più lungo in modo da ottenere una rata mensile sostenibile. Possiamo parlare di3 grandi categorie per questa tipologia specifica di mutui: mutui di consolidamento di mutui e prestiti, mutui di consolidamento di soli prestiti e mutui di consolidamento di mutui e prestiti o di solo prestito con liquidità aggiuntiva.
Finanziamento consolidamento debitiI finanziamenti per il consolidamento debiti consentono di estinguere tutti i precedenti debiti e rate in corso riunendo le rate in un unico prestito, sotto forma di cessione del quinto o prestito personale. Con questa specifica manovra è concepibile diminuire la rata di ogni mese, conseguendo spesso un tasso d´interesse preferibile rispetto al precedente, ed allungare il pagamento del debito, con la opportunità di conseguire in alcuni casi ulteriori risorse. E´ possibile, inoltre, estinguere tale rifinanziamento in qualsiasi momento con risparmio integrale degli interessi sul capitale ancora dovuto. Gli importi dei finanziamenti per consolidamento sono soggetti alla capacità di rimborso da parte del richiedente. Nel caso i debiti da consolidare fossero ancora superiori, è possibile ricorrere ad un mutuo per consolidamento debiti. Il consolidamento debiti è un tipo di finanziamento che consente di raggruppare più rate di differenti finanziamenti in un’unica rata. Si può accedere a tale forma di finanziamento tramite due prodotti: il prestito consolidamento debiti senza garanzie ed il mutuo consolidamento debiti con garanzia di un immobile di proprietà.
Calcolo rata prestitoImportante riuscire a fare il calcolo del prestito per consolidamento debiti, cioè il raggruppamento di tutti i finanziamenti in corso in un´unica rata. Tale dispositivo finanziario consente di ottimizzare il carico dei finanziamenti e migliorare le condizioni finanziarie. Tra i vantaggi del consolidamento debiti vi è la possibilità di: ridurre l´importo della rata mensile complessiva, ottenere liquidità aggiuntiva, ridurre il totale interessi da rimborsare. Per eseguire il calcolo della rata del prestito di consolidamento è importante conoscere: i prestiti in corso, l’eventuale liquidità aggiuntiva richiesta, il TAN (prestito consolidato), la durata del rifinanziamento. Ma è importante anche conoscere le entrate (redditi etc.), l´ammontare totale delle rate mensili del mutuo e dei prestiti personali (revolving, automobile, lavori), le tue uscite mensili. IN questo modo si ottiene un calcolo quanto più preciso e vicino alle esigenze di chi decide di utilizzare tale strumento per eliminare i prestiti in corso consolidando il debito in un unico finanziamento. Nel confronto di due o più offerte di finanziamento ricordarsi che il TAEG può rappresentare un elemento di confronto corretto purché i prestiti presentino medesime caratteristiche in termini di importo, di durata ed eventuali altri costi.

Il prestito per il consolidamento debiti

Il prestito consolidamento debiti consente di sostituire uno o più finanziamenti in essere con un nuovo finanziamento, richiedendo anche un eventuale importo aggiuntivo, così da rimborsare il tutto in una sola rata mensile. Il prestito di consolidamento debiti risulta, infatti, la soluzione che consente l’estinzione di tutti i finanziamenti in corso e riunirli in un´unica rata mensile più leggera (rispetto alla somma dei prestiti precedenti) e alla possibilità di allungare la durata dell´operazione. L’importo massimo ottenibile varia in base al profilo del cliente e alle caratteristiche del finanziamento richiesto.
Il finanziamento per il consolidamento dei debiti è uno strumento che consente al cliente di avere un’unica controparte per tutti i debiti contratti, ad esempio per l’acquisto dell’auto, dell’abitazione o per finanziare un viaggio, con la possibilità di allungare i tempi del pagamento.
In generale le banche o le finanziarie richiedono requisiti per l’accesso al consolidamento dei debiti variabili da una società all’altra, ma di solito gli elementi immancabili sono: un contratto di lavoro a tempo indeterminato; un’anzianità lavorativa non inferiore a 12 o 24 mesi; l’assenza di protesti, pignoramenti o di iscrizione nelle centrali rischi.
Quando la banca o la finanziaria accettano la richiesta di prestito per consolidare altri debiti sarà essa stessa a provvedere a estinguere anticipatamente tutti gli altri prestiti e nel caso l´importo deliberato lo consenta, liquiderà al cliente la somma eccedente i debiti estinti.
Per chi si ritrova presente in banca dati come cattivo pagatore, perchè hanno già tardato le prime rate, esiste la possibilità di consolidare i propri debiti tramite un´altra forma di prestito: la cessione del quinto di stipendio o pensione.
Ma perché è nata l’esigenza di riunire tutti i prestiti e i finanziamenti in un´unica soluzione? Negli anni passati la relativa facilità di accesso al credito e l’aggressività commerciale con cui alcuni prestiti venivano proposti (in particolar modo i prestiti finalizzati e le carte di credito revolving) hanno causato l’esplosione del fenomeno del sovraindebitamento di persone e famiglie e non sono rari i casi in cui la somma delle rate mensili arrivi quasi a superare lo stipendio, in questi casi per evitare problemi si può ricorrere al prestito consolidamento debiti, con il quale l’istituto di credito scelto provvederà a chiudere tutti i debiti pregressi ed a erogare il nuovo prestito unico.
Per ulteriori informazioni: prestitionline consolidamento, per confrontare le offerte presenti in rete; oppure Unicredit – consolidamento e Findomestic consolidamento per vedere le offerte di banche e finanziarie.

CONFRONTA IL RENDIMENTO
di 34 banche e 68 conti

Inserisci importo da investire

Mesi
Vincolato
Libero

Banche in elenco

BANCA CARIGE BANCA GENERALI
BANCA IFIS BANCA MARCHE
BANCA MEDIO CREDITO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA BANCA MEDIOLANUM
BANCA POPOLARE DI VICENZA BANCA SAI
BANCA SELLA BANCA SISTEMA
BARCLAYS BCC ROMA - BANCA CREDITO COOPERATIVO
BCCFOR WEB - BANCA CREDITO COOPERATIVO FORNACETTE BNL - GRUPPO BNP PARIBAS
BPM - BANCA POPOLARE DI MILANO CARIPARMA - CREDIT AGRICOLE
CHE BANCA! CREDEM CREDITO EMILIANO
CREDITO VALTELLINESE DEUTSCHE BANK
DOLOMITI DIREKT -CASSA DI RISPARMIO DI BOLZANO FINDOMESTIC BANCA
FINECO BANK GRUPPO BANCO POPOLARE - YOUBANKING
IBL BANCA ING DIRECT
IWBANK MPS - MONTE DEI PASCHI DI SIENA
PRIVATBANK SANTANDER CONSUMER BANK
UNICREDIT UNIPOL BANCA
VENETO BANCA WEBANK

® W.P.S. Web Marketing s.r.l. | P.I. 02439520814

direzione@wps-srl.it