Home    Conti Deposito    Come aprire i conti deposito    Titoli di Stato    Risparmio Postale    Forex    Risparmio ed investimento    Domande e risposte    Contattaci

La domanda dell´utente sui BTP

La domanda dell´utente sui BTP
Vorrei avere alcune risposte relativamente ad alcuni miei dubbi, precisamente: Come e quando si possono acquistare i BTP Italia? Qual è il taglio minimo acquistabile all’emissione? Sono previste commissioni o tasse particolari per l’acquisto all’emissione dei BTP Italia? Quale la tassazione prevista per questi titoli? Per chi è consigliato questo genere di investimento? Qual è il taglio minimo acquistabile all’emissione?

La nostra risposta ai quesiti sui BTP

La nostra risposta ai quesiti sui BTP
Il Buono del Tesoro Poliennale (BTP) rappresenta un certificato di debito che ha una scadenza superiore ad un anno. I BTP Italia sono gli unici titoli di Stato Italiani indicizzati al tasso di inflazione nazionale. Durano 4 anni e ogni 6 mesi pagano interessi a tasso fisso sul capitale rivalutato all’inflazione del semestre di riferimento, sulla base dell’indice ISTAT sui prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati (FOI) con esclusione dei tabacchi. Inoltre, con i BTP Italia la rivalutazione del capitale viene corrisposta semestralmente, con un recupero immediato dell’inflazione.
Il taglio minimo è di 1.000 euro. Se ne possono acquistare all´emissione per multipli di euro 1.000. Essendo l´unico titolo di Stato che non viene messo all´asta in modo tradizionale, ma collocato dal Tesoro tramite la piattaforma MOT www.borsaitaliana.it, chi acquista il titolo durante il periodo di collocamento ha la sicurezza di potersi aggiudicare sempre il quantitativo richiesto.
Non è prevista alcuna commissione bancaria a carico degli investitori per l’acquisto all’emissione, come per gli altri titoli di Stato a medio lungo termine.
Le commissioni per la vendita anticipata o l’acquisto successivamente all’emissione sono quelle concordate con la propria banca.
Come per tutti gli altri titoli di Stato, la tassazione dei redditi di capitale e diversi è al 12,5%
I BTP Italia sono i primi titoli di Stato pensati principalmente per i piccoli investitori privati. E’ un investimento di medio termine che prevede una remunerazione sempre allineata all’evoluzione del costo della vita. Le innovative modalità di acquisto all’emissione diretto (su piattaforma MOT www.borsaitaliana.it) ne fanno un prodotto ideale per chi è abituato a gestire in autonomia i propri investimenti tramite i sistemi di trading online.
I BTP Italia si acquistano all’emissione direttamente on-line, attraverso qualsiasi sistema di home banking abilitato alle funzioni di trading durante i giorni del periodo di collocamento. Come tutti gli altri titoli di Stato, comunque, anche i BTP Italia si possono acquistare all’emissione allo sportello presso la propria banca o Ufficio Postale.

CONFRONTA IL RENDIMENTO
di 34 banche e 68 conti

Inserisci importo da investire

Mesi
Vincolato
Libero

Banche in elenco

BANCA CARIGE BANCA GENERALI
BANCA IFIS BANCA MARCHE
BANCA MEDIO CREDITO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA BANCA MEDIOLANUM
BANCA POPOLARE DI VICENZA BANCA SAI
BANCA SELLA BANCA SISTEMA
BARCLAYS BCC ROMA - BANCA CREDITO COOPERATIVO
BCCFOR WEB - BANCA CREDITO COOPERATIVO FORNACETTE BNL - GRUPPO BNP PARIBAS
BPM - BANCA POPOLARE DI MILANO CARIPARMA - CREDIT AGRICOLE
CHE BANCA! CREDEM CREDITO EMILIANO
CREDITO VALTELLINESE DEUTSCHE BANK
DOLOMITI DIREKT -CASSA DI RISPARMIO DI BOLZANO FINDOMESTIC BANCA
FINECO BANK GRUPPO BANCO POPOLARE - YOUBANKING
IBL BANCA ING DIRECT
IWBANK MPS - MONTE DEI PASCHI DI SIENA
PRIVATBANK SANTANDER CONSUMER BANK
UNICREDIT UNIPOL BANCA
VENETO BANCA WEBANK

® W.P.S. Web Marketing s.r.l. | P.I. 02439520814

direzione@wps-srl.it