Home    Conti Deposito    Come aprire i conti deposito    Titoli di Stato    Risparmio Postale    Forex    Risparmio ed investimento    Domande e risposte    Contattaci

Come si apre un conto deposito online

Come si apre un conto deposito online
Come abbiamo detto, le banche hanno sempre necessità di fondi freschi, quindi sono ben propense a dare ogni possibilità per aprire i conti deposito, e quale miglior sistema, rapido e immediato, di poter operare online? Quasi tutte le banche danno la possibilità di aprire il conto deposito online, e chi non ha questo servizio, ha il proprio sito dove fornisce tutti i riferimenti, i tassi, le informazioni per poter avere una idea su questi prodotti per il risparmio. In genere aprire un conto online è molto semplice, nelle specifiche pagine viene spiegato il procedimento passo-passo, indicando anche i vari passaggi da eseguire, in genere consistono nel completare il modulo online, nello stamparlo, firmarlo e inviarlo via posta alla banca, con allegati documento di identità e codice fiscale, fare il primo bonifico dal conto d’appoggio e aspettare che la banca mandi i codici di accesso.

Il conto corrente predefinito

Il conto corrente predefinito
Ogni conto deposito online ha bisogno del cosiddetto conto predefinito, è un conto di appoggio che serve per l’identificazione del cliente, infatti deve avere medesima intestazione del conto deposito che si desidera aprire online. Ma viene usato anche per poter effettuare i bonifici nel proprio deposito. Anche se la sua funzione primaria rimane quella di poter dare l’opportunità alla banca di identificare il nuovo cliente, infatti per chi è già cliente, questo conto non viene in genere richiesto.

Documenti necessari per il deposito online

Documenti necessari per il deposito online
In tutti i siti delle banche che propongono il conto di deposito con apertura via web, viene sempre indicato di tenere a portata di mano alcuni documenti, e precisamente: documento di identità valido, il codice fiscale, IBAN del conto predefinito o conto di appoggio. Questo perché i dati di questi documenti devono essere inseriti nel modulo di apertura del conto, e successivamente, la fotocopia del documento d’identità e del tesserino del codice fiscale, devono essere inviati via posta in allegato con il modulo di richiesta firmato. Il codice IBAN deve invece essere inserito nel modulo online e poi servirà per eseguire il primo bonifico.

Cosa bisogna sapereOgni banca nel proprio sito, e spesso diverse banche hanno creato dei siti specifici per il proprio conto deposito, presenta il proprio prodotto con enfasi, mettendo in evidenza tutti gli aspetti positivi, come i tassi di rendimento alti, le spese uguale a zero, il fatto che il conto è garantito; ovviamente non sono notizie false, ma sono non complete. I tassi indicati in evidenza sono riferiti a depositi vincolati per un periodo non breve e così via. Ma vediamo a cosa bisogna prestare attenzione quando si visita un sito online per avere informazioni su di un conto di deposito.
Il primo consiglio che diciamo sempre è quello di leggere con attenzione i fogli informativi specifici dei diversi conti deposito, infatti nei fogli informativi sono presenti tutte le informazioni esatte e complete. Cioè quali sono i tassi di interesse lordo e quali sono le imposte fiscali, quali sono le spese gratuite e quali invece le spese che si possono avere.
Inoltre viene indicata la cifra corrispondente per l’imposta di bollo, e cosa molto importante, se è a carico del cliente oppure a carico della banca.
Vengono indicati nei fogli informativi, le modalità e le restrizioni per aprire un conto deposito online, chi e come vi può aderire, e le restrizioni se si desidera svincolare un conto deposito vincolato.
Come sempre, essere informati è la migliore garanzia per ogni prodotto sottoscritto, anche online.
Il conto deposito onlineIl conto di deposito è un conto bancario differente dal comune conto corrente, la differenza principale è lo scopo del conto: il fine di un conto deposito è quello di garantire il maggior rendimento possibile della somma depositata, invece per un conto corrente non è così.
Per questo motivo i conti deposito sono uno degli strumenti preferiti dai risparmiatori, ai quali consentono poter essere sereni in quanto offrono tutta la sicurezza di un conto bancario ma con tassi di interesse molto più alti rispetto a quelli praticati sui conti correnti. Inoltre, la maggior parte dei conti deposito non prevede spese o ne ha di molto basse.
L´unico aspetto da prendere bene in considerazione è che in molti casi i conti deposito sono "vincolati", che vuol dire che i soldi ivi giacenti non potranno essere ritirati dal proprietario prima che passi un certo lasso temporale stabilito al momento dell´apertura del conto stesso che, come un conto corrente, può essere aperto sia in modalità "tradizionale" che come conto online.
Quindi il conto deposito online è un tradizionale conto deposito che si apre e si gestisce online, questo consente alle banche di offrire tassi maggiori e spese quasi annullate.
Ormai il futuro delle banche è online.
Caratteristiche di un conto onlineIl Conto Deposito online è in concreto un Deposito a risparmio, può essere libero, e quindi non vincolato, con il quale la banca custodisce le somme del titolare e corrisponde gli interessi pattuiti e maturati, in qualsiasi momento può chiedere la restituzione delle somme. Il conto online vincolato invece non consente di prelevare le somme se non alla scadenza del vincolo sottoscritto.
In genere l’apertura del conto Deposito può avvenire mediante versamento iniziale tramite bonifico o addebito diretto SEPA sul conto corrente di appoggio e/o con eventuale piano di versamenti mensili solo tramite addebiti diretti SEPA sul conto corrente di appoggio.
Per alcuni conti deposito online si potranno effettuare versamenti mediante bonifico o tramite un piano di versamenti mensili attivabile dal Titolare, in qualsiasi momento.
Ovviamente, non sono ammessi versamenti mediante assegno o tramite contante in filiale allo sportello (anche se alcune banche lo consentono anche per i conti online).
Il Conto Deposito è un prodotto sicuro. Il rischio principale è il rischio di controparte, cioè l’eventualità che la Banca non sia in grado di rimborsare al cliente, in tutto o in parte, il saldo disponibile. Per questa ragione Findomestic Banca aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che assicura a ciascun cliente una copertura fino a 100.000,00 euro.

Migliori conti deposito online

Come visto, moltissime se non tutte le banche hanno tra i loro prodotti, uno o più conti deposito online, ma vediamo quali sono i parametri da tenere in considerazione per poter definire quali sono i conti deposito online migliori.
Il nostro portale mensilmente redige una classifica per individuare quali siano i conti deposito che propongono le migliori performance, inoltre in pagina è consultabile un comodo comparatore per visualizzare immediatamente l’elenco dei migliori conti deposito online o meno.
Innanzitutto un buon conto online deve fornire la possibilità di operare completamente via internet, un conto che consenta di depositare il denaro con bonifici dal proprio conto corrente o da conti correnti non intestati, con un assegno bancario o circolare, attivando un servizio di alimentazione tramite RID. Il conto online dovrà essere consultabile sempre 24h/24, sia da computer o utilizzando una App specifica direttamente da smartphone o tablet. Ovviamente il conto dovrà essere apribile via internet in maniera semplice e veloce, e cosa molto importante, dovrà avere sistemi di sicurezza molto elevati.
Alcuni parametri da tenere in considerazione per valutare quale possa essere quello migliore per le proprie esigenze sono: interessi elevati sul capitale depositato, investimento sicuro con depositi garantiti fino a 100.000 euro, rendimenti più alti aumentando la durata del deposito, disponibili conti di deposito a condizioni promozionali.

CONFRONTA IL RENDIMENTO
di 34 banche e 68 conti

Inserisci importo da investire

Mesi
Vincolato
Libero

Banche in elenco

BANCA CARIGE BANCA GENERALI
BANCA IFIS BANCA MARCHE
BANCA MEDIO CREDITO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA BANCA MEDIOLANUM
BANCA POPOLARE DI VICENZA BANCA SAI
BANCA SELLA BANCA SISTEMA
BARCLAYS BCC ROMA - BANCA CREDITO COOPERATIVO
BCCFOR WEB - BANCA CREDITO COOPERATIVO FORNACETTE BNL - GRUPPO BNP PARIBAS
BPM - BANCA POPOLARE DI MILANO CARIPARMA - CREDIT AGRICOLE
CHE BANCA! CREDEM CREDITO EMILIANO
CREDITO VALTELLINESE DEUTSCHE BANK
DOLOMITI DIREKT -CASSA DI RISPARMIO DI BOLZANO FINDOMESTIC BANCA
FINECO BANK GRUPPO BANCO POPOLARE - YOUBANKING
IBL BANCA ING DIRECT
IWBANK MPS - MONTE DEI PASCHI DI SIENA
PRIVATBANK SANTANDER CONSUMER BANK
UNICREDIT UNIPOL BANCA
VENETO BANCA WEBANK

® W.P.S. Web Marketing s.r.l. | P.I. 02439520814

direzione@wps-srl.it